Istituto Comprensivo N.3 Renazzo

Energia Per Crescere

"IN FUGA DAL GLUTINE": le classi 5C e 5B vincono il concorso sulle diversità alimentari!

in fuga dal glutineL’Associazione Italiana Celiachia promuove da diversi anni un progetto di sensibilizzazione, gratuito, rivolto alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie, allo scopo di offrire strumenti per ridurre il disagio che i minori possono vivere in classe, ma anche, più in generale, nella loro vita sociale, disagio che potrebbe essere causato dalla diversità alimentare, che sia celiachia, per la quale l’unica terapia oggi nota è la rigorosa e permanente dieta senza glutine, o altra intolleranza o scelta alimentare dettate dalla cultura della famiglia di appartenenza.
Il progetto “In fuga dal glutine” pone al centro della sua attenzione l’educare alla diversità, di qualsiasi genere essa sia.
Proprio la diversità può, infatti, diventare occasione per agire collettivamente in ambito scolastico sui tre livelli di responsabilità e crescita:
la responsabilità verso la propria salute fisica, sociale e mentale;
le relazioni interpersonali;
la responsabilità riguardo all’ambiente inteso nel senso più ampio anche come contesto di vita comune.
In coerenza con i programmi scolastici, il progetto “In fuga dal glutine” è particolarmente funzionale al raggiungimento di alcuni obiettivi e al conseguimento di specifiche abilità trasversali alle varie discipline:
promuovere negli alunni una riflessione critica sulla diversità di ciascuno nel modo di alimentarsi, in relazione a scelte e necessità;
sviluppare un approccio consapevole e positivo nei confronti della diversità come risorsa per il benessere comune;
favorire l’acquisizione di concetti e conoscenze rispetto alle necessità alimentari che caratterizzano la celiachia e ad altre realtà specifiche;
stimolare un atteggiamento orientato ai valori della comprensione, della condivisione, della
partecipazione e della solidarietà, nel rispetto delle reciproche differenze e scelte;
attivare una dimensione di responsabilità individuale in un contesto fortemente partecipativo che unisca il divertimento e l’apprendimento.
Quest’anno l’Associazione Italiana Celiachia, in continuità con la sua attività nelle scuole che hanno partecipato al progetto “In Fuga dal Glutine”, ha indetto il concorso “Facciamo festa: favole e giochi 2.0”, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, cui hanno aderito quattro classi della scuola primaria di Renazzo.
Lo scopo del concorso è stato la realizzazione di elaborati da inserire in una raccolta di favole, racconti, poesie e disegni che diventerà materiale didattico utilizzato da tutte le AIC del territorio nazionale nelle future edizioni del progetto “In fuga dal Glutine”.
Le classi 5B e 5C, guidate dall’insegnante Mariarosaria Bertuzzi, hanno svolto il progetto negli scorsi mesi di novembre e dicembre, realizzando due elaborati sui temi dell’identità alimentare e dell’attenzione ai contenuti dei cibi.
La classe 5C è risultata vincitrice della sezione Disegno, con l’elaborato “Se il cibo è identità ... w la diversità!”.
La classe 5B si è classificata seconda nella sezione Poesia, con l’elaborato “Con cucchiaio, coltello e forchetta ... e uno sguardo all’etichetta!”.
Grande soddisfazione per i ragazzi e le ragazze, che hanno partecipato con entusiasmo e attenzione al progetto, scoprendo come il cibo sia davvero elemento costitutivo della nostra identità, personale e collettiva.
 

Area privata

Registrazione consentita solo al personale DOCENTE e ATA.

user-home go-top-4
Il sito www.ic3renazzo.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.