Istituto Comprensivo "Ferruccio Lamborghini" Renazzo

E se lavorerai con buona voglia, il frutto verrà dopo la foglia.

  Si comunica che indicazioni e comportamenti da seguire in merito alle gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-2019 sono consultabili in tempo reale sui seguenti siti ministeriali
 
 
ausl

I.C. 'FERRUCCIO LAMBORGHINI': un'identità per il nostro Istituto

Istituto Comprensivo “Ferruccio Lamborghini”: sarà questo il nuovo nome dell’attuale I. C. n. 3 di Renazzo.

 

IMG 9141Con la delibera n. 41 del Consiglio di Istituto del 13 Settembre 2019 è infatti partito l’iter per la richiesta di intitolazione della nostra scuola al famoso personaggio renazzese.

 

 

Unanime il consenso di tutti gli organi collegiali della scuola, che vuole così rendere omaggio a un cittadino renazzese, figura di rilievo a livello mondiale, ma fortemente ancorata al territorio: Ferruccio era infatti nativo di Renazzo, profondamente legato al suo paese natale.

Leggi tutto...

MODALITA' "PLASTIC FREE"

borracce infanzia
E’ stato un rientro in modalità “Plastic Free” per i bambini della Scuola dell’Infanzia di Bevilacqua. Borracce per l'acqua in alluminio, ecologiche e riutilizzabili, facilmente trasportabili nello zainetto, per ciascuno di loro come regalo di “Benvenuto” o “Bentornato” a scuola. L'iniziativa promossa dalla Scuola è stata appoggiata dal Coordinamento Staffette Podistiche per Bologna per NON dimenticare il 2 Agosto 1980, che ha prontamente fornito le borracce, subito personalizzate dalle maestre per ogni bambino,  e al quale rivolgiamo i nostri ringraziamenti. E' solo un inizio verso il raggiungimento dell’ambizioso obiettivo di disincentivare, all’interno del plesso come nell'intera comunità, l’utilizzo di bicchieri e bottiglie di plastica, ma soprattutto l'intento di sensibilizzare i piccoli contro l'uso indiscriminato di materiali che rischiano di compromettere il loro stesso futuro, perchè pericolosi per l'ambiente in cui viviamo. L’auspicio è che molte famiglie seguano questo esempio e percorrano, nella propria quotidianità, la strada del consumo consapevole ed eco-sostenibile.

GRAZIE PER ESSERE CRESCIUTI CON NOI

PIANTINA 2Si è conclusa ieri, 26 Giugno 2019, l'ultima fatica dei ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di primo grado di Renazzo: il temuto 'colloquio interdisciplinare'. 
Oggi, dopo gli scrutini e la ratifica finale, sono stati licenziati 119 ragazzi, con ben nove 10 e lode! Che soddisfazione per docenti e genitori ... e che sollievo per i ragazzi.!
Hanno tutti dimostrato impegno e serietà e ora meritano le loro vacanze ... ma anche un messaggio particolare da parte della Dirigente, a nome della Commissione d'esame: 

Leggi tutto...

VISITA A RIOLO TERME (RA)

RIOLO2Scuola Primaria di Bevilacqua, 23 maggio 2019.
Clima di festa davanti alla scuola Primaria: gli alunni di tutte le classi, accompagnati dalle loro insegnanti, salgono in pullman per un’insolita destinazione: Riolo Terme, un’incantevole località dal ricco patrimonio storico e ambientale in provincia di Ravenna.
Il programma della giornata prevede una visita alla Grotta di Re Tiberio, sita all’interno del “Parco della vena del Gesso Romagnola”, alla scoperta del gesso, elemento così familiare nelle nostre scuole!

Leggi tutto...

CHE NOTTE MAGICA!

tenda Un'intera notte trascorsa in tenda sotto il cielo stellato di Bevilacqua, nel giardino della Scuola dell'Infanzia, per diffondere la cultura della sicurezza, della solidarietà, del rispetto, della cittadinanza attiva, del senso civico e della conoscenza dei rischi presenti sul territorio. Le insegnanti della Scuola dell'Infanzia di Bevilacqua, affiancate dai volontari della Protezione Civile di San Giovanni in Persiceto, hanno organizzato la bellissima iniziativa "Notte in tenda con la Protezione Civile". Dopo l'accoglienza dei bambini al check-in da parte dei volontari, cuscino e copertina sotto il braccio, i piccoli si sono accomodati sul prato per ascoltare alcune storie narrate da Luca e Samantha, dell'Associazione "Nati per Leggere".
Giochi, chiacchiere e gelato prima di andare a nanna nella tenda dove ognuno ha scelto la brandina su cui trascorrere la notte. Naturalmente dopo aver lavato i denti! Che notte magica! Al mattino seguente, latte e biscotti per un risveglio da leoni!

Leggi tutto...

ALL'IC3 DI RENAZZO E' TUTTA UN'ALTRA MUSICA!

note musicaliE' partito tutto “da quel potentissimo silenzio che ha preceduto l’inizio delle esecuzioni, individuali o collettive. Lì c'era già tutto, super concentrato: il lavoro che i ragazzi hanno svolto, le difficoltà che hanno incontrato, i progressi che hanno fatto, la loro emotività, l’ansia dei loro insegnanti, quella di chi era pronto ad ascoltarli ... Era tutto lì, pronto a concretizzarsi sotto forma di MUSICA”, come hanno ben descritto le parole di apertura della Dirigente Scolastica Stefania Borgatti.
120 ragazzi dai 7 ai 18 anni, 3 concerti per 6 ore complessive di musica, da Mozart a Morricone, dalla classica al funky; 2 corsi di potenziamento che hanno visto coinvolti alunni di tre plessi dell'Istituto Comprensivo. Questi i numeri del favoloso weekend di chiusura dell'anno musicale dell'I.C.3 di Renazzo! La rassegna è iniziata venerdì 31 maggio, con il primo saggio degli allievi del Laboratorio Musicale e, a seguire, la rappresentazione de “Il Flauto Magico...a modo mio”, conclusione di un progetto di potenziamento della Scuola Primaria di Renazzo e Bevilacqua.

Leggi tutto...

DRITTI AI DIRITTI CON AMNESTY INTERNATIONAL

foto Amnesty2Anche quest’anno sono stati numerosi gli alunni della Scuola Secondaria di I grado ad aver partecipato alle Azioni Urgent Kids, proposte da Amnesty International per coinvolgere attivamente le nuove generazioni nella realizzazione di una società più inclusiva e rispettosa dei diritti umani.
Ci sono anche quelli degli alunni di IA e ID tra gli oltre 2000 messaggi di solidarietà arrivati a Gulzar Duishenova, l’attivista kirghiza che si batte per il rispetto dei diritti delle persone con disabilità nel suo Paese. I ragazzi hanno progettato delle “invenzioni” e hanno scritto a Gulzar per sostenerla a superare le barriere architettoniche che le impediscono di muoversi liberamente.
Le classi IA, IIA, IID, IIT e IIIT hanno, invece, partecipato all’attività contro le discriminazioni e i discorsi di odio nelle scuole.

Leggi tutto...

"IN FUGA DAL GLUTINE": le classi 5C e 5B vincono il concorso sulle diversità alimentari!

in fuga dal glutineL’Associazione Italiana Celiachia promuove da diversi anni un progetto di sensibilizzazione, gratuito, rivolto alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie, allo scopo di offrire strumenti per ridurre il disagio che i minori possono vivere in classe, ma anche, più in generale, nella loro vita sociale, disagio che potrebbe essere causato dalla diversità alimentare, che sia celiachia, per la quale l’unica terapia oggi nota è la rigorosa e permanente dieta senza glutine, o altra intolleranza o scelta alimentare dettate dalla cultura della famiglia di appartenenza.
Il progetto “In fuga dal glutine” pone al centro della sua attenzione l’educare alla diversità, di qualsiasi genere essa sia.

Leggi tutto...

CAMBRIDGE STARTERS

cambrige logo
Il 28 Maggio presso la scuola Primaria di Renazzo si è svolto l’esame Cambridge Starters (Pre A1) a cui hanno partecipato un gruppo di 23 alunni di classe quinta.
Accolti dai docenti madrelingua della British School di Lugo (Faenza) e dagli insegnanti di classe, i ragazzi hanno affrontato con grande emozione e determinazione una prova complessa in lingua inglese.
E’ stata una lunga giornata a conclusione di un altrettanto lungo percorso didattico, che ha avuto come obiettivo il voler motivare i bambini ad apprendere le lingue straniere e tendere al conseguimento delle certificazioni del livello linguistico raggiunto.
La partecipazione all’esame è stata una bella opportunità di arricchimento e di crescita personale, oltre a divenire un incentivo a mettere in gioco le proprie competenze di base.
Complimenti ai nostri allievi da parte della Dirigente scolastica e da tutti i docenti.Un ringraziamento particolare anche a tutti i genitori per la loro preziosa collaborazione e sostegno.

OCCHIO AI PARTICOLARI!!!

clara3 2Si è concluso con un premio di 250 euro in materiale di cancelleria per le classi seconde B e C, il progetto CLARA "Occhio ai particolari" al quale hanno partecipato tutte le classi seconde della Scuola Primaria di Renazzo.
L'obiettivo dell'iniziativa è stato quello di incoraggiare i bambini e le loro famiglie a una corretta gestione dei rifiuti, soprattutto quelli "particolari" come oli vegetali e minerali, piccoli RAEE, pile esauste, neon, lampade a basso consumo, vernici, solventi, inchiostri e rifiuti di stampa. Durante tutto il corso dell'anno gli alunni si sono recati, accompagnati dalle famiglie, presso l'Oasi ecologica, il centro di raccolta CMV di Cento. Lì hanno consegnato tutti i materiali di scarto e collezionato timbrini per riempire la loro scheda per la raccolta dei punti.
La cerimonia di premiazione è avvenuta presso la Scuola Primaria di Renazzo, dove gli alunni, dopo un divertente gioco sul riciclaggio, sono stati premiati dal simpatico Otto, il personaggio guida di questo progetto.
E' stata un'esperienza spassosa ma nello stesso tempo molto utile perchè ha favorito buone pratiche quotidiane atte all'incremento della raccolta differenziata.
Un coro di bambini urla: "E' stato magnifico!"

Leggi tutto...

“Sogna, Partecipa, Onora, Rispetta, Tutti” : lo SPORT in festa a Renazzo!

gorghi 1Dopo giorni di sconsolati sopralluoghi in seguito all’ennesimo temporale, dopo quotidiani speranzosi controlli delle previsioni meteo ... il cielo ha premiato il coraggio di provarci!
Venerdì 24 maggio 2019, tra il verde maestoso del Parco dei Gorghi e l’azzurro luminoso di un cielo finalmente complice, si è svolta la seconda edizione della grande manifestazione ludico-sportiva di fine anno scolastico della Scuola Primaria di Renazzo.
Visto il successo e il gradimento riscosso lo scorso anno, la formula è rimasta invariata e oltre 300 alunni, divisi in squadre e seguiti dai loro insegnanti e dagli esperti delle varie associazioni sportive locali, hanno preso parte, per oltre due ore, a tante sessioni di gioco – sport : calcio, tennis, ciclismo, basket, pallavolo, tiro con l’arco, ju jitsu, dodgeball, corsa con i sacchi, tiro alla fune , ruba bandiera e scacchi!
Grande divertimento per le bambine e i bambini di tutte le classi, che si sono avvicinati a questa giornata dopo un percorso di riflessione e di approfondimento, condotto insieme ai docenti, sui valori dello Sport espressi nello slogan : “Sogna, Partecipa, Onora, Rispetta, Tutti”. Sullo stesso tema è stata organizzata una conferenza rivolta ai genitori e tenuta dal Prof. Andrea Ceciliani, che ha approfondito alcuni aspetti fondamentali della dimensione educativa che caratterizza la pratica sportiva.

Leggi tutto...

“ABBIATE CURA DI SPLENDERE!”

Benusiglio“E’ stata una mattinata di quelle che lasciano il segno!”; “Un incontro interessantissimo...”; “Che opportunità abbiamo avuto!” e altre espressioni simili sono state quelle pronunciate dai ragazzi delle classi terze della Scuola Sec. di I grado al rientro dal cinema Apollo di Ferrara, dopo aver partecipato all’iniziativa proposta dalla Consulta provinciale studenti di Ferrara volta all’educazione alla legalità in materia di prevenzione e contrasto all’uso di sostanze stupefacenti.
In una sala gremita di adolescenti, dopo aver assistito alla visione del film “La mia seconda volta” di Alberto Gelbi, un film che rappresenta un vero e proprio monito sui pericoli della droga e tratto dalla storia vera di una 17enne, Giorgia Benusiglio, il pubblico di spettatori ha avuto la possibilità di incontrare proprio la stessa Giorgia che, da quando ha ricevuto il miracolo di una seconda possibilità, ha fatto della sua vita una missione: viaggiare per l’Italia e incontrare i giovani per far comprendere loro i rischi legati all’assunzione di sostanze stupefacenti. Senza tralasciare alcun particolare, Giorgia ha raccontato la sua storia ai ragazzi, partendo da quella “maledetta” sera in cui ha assunto una mezza pasticca di ecstasy che le ha provocato un’epatite fulminante, dalla quale si è salvata grazie al trapianto del fegato.

Leggi tutto...

SALUTI DI FINE ANNO IN MUSICA E PAROLE

musica e teatroAncora pochi giorni e poi...vacanze per tutti!!! Sta per chiudersi un altro anno scolastico e, come ormai da tradizione, i ragazzi porgono i loro saluti cimentandosi in attività artistico espressive. Nel pomeriggio del 20 maggio 2019 in Aula Magna, alla presenza dei genitori, si sono esibiti gli alunni delle classi I , II e III T della Scuola Secondaria I grado, mettendo in scena brevi rappresentazioni teatrali e performances musicali. Guidati dalle insegnanti di Lettere Manuela Bolelli, Elisa Fiorini e Roberta Mirarchi, i ragazzi si sono resi protagonisti dell’episodio tra la Maga Circe e Ulisse, si sono messi nei panni di Leonardo da Vinci per decantare le sue incredibili qualità, hanno raccontato in maniera del tutto insolita la storia di Renzo e Lucia. Hanno poi eseguito brani strumentali e vocali, sia individuali che corali, diretti dalla Prof.ssa Iolanda Bizzi e dal Prof. Silvano Rovigatti, dando prova di ottime competenze in materia e tenendo viva l’attenzione del pubblico che ha accolto ogni esibizione con calorosi applausi. Lo spettacolo si è svolto con l’entusiastica partecipazione di tutti gli alunni che, insieme ai propri insegnanti, hanno festeggiato questo anno scolastico.

Leggi tutto...

L’AMORE PER LA MATEMATICA “METTE LE ALI” E FA VOLARE RENAZZO FINO A PALERMO!

medaglia giochi matematiciSi è svolta il 18 maggio 2019, a Palermo, la finale nazionale dei “Giochi matematici del Mediterraneo”, cui ha partecipato anche un nostro alunno della classe 4B della Scuola Primaria di Renazzo: Federico Santini.
Il bravissimo Federico si è classificato 15° su un totale di 88 alunni, provenienti da tutta Italia, che concorrevano nella sua categoria.
Grande e meritatissima la soddisfazione per lui, per la famiglia che lo ha accompagnato in questa avventura, per le insegnanti e i compagni di classe e per la scuola tutta, che ormai da diversi anni partecipa attivamente a questa competizione nazionale.
Ma che cosa sono i “Giochi matematici del Mediterraneo”?
L’A.I.P.M. «Alfredo Guido» (Accademia Italiana per la Promozione della Matematica) di Palermo nasce nel 2010 da un gruppo di docenti di matematica della Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado con esperienza pluriennale nell’organizzazione di Giochi Matematici. La motivazione molto forte, l’amore per la Matematica e la sua promozione tra gli studenti e la voglia di organizzare gare portano così alla nascita dei “Giochi Matematici del Mediterraneo” (GMM): un libero concorso riservato a tutti gli allievi delle scuole primarie (limitatamente alle classi 3°, 4°, e 5°), secondarie di 1° grado e secondarie di 2° grado (limitatamente alle classi del biennio), pubbliche, paritarie e private, italiane o di altri paesi.
Essi si prefiggono lo scopo di mettere a confronto fra loro allievi di diverse scuole che, gareggiando con lealtà nello spirito della sana competizione sportiva, sviluppano atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica. I giochi offrono, inoltre, opportunità di partecipazione ed integrazione e di valorizzazione delle eccellenze.
Il primo anno di attività inizia con una manifestazione a carattere regionale e con la presenza di 30.000 iscritti. Il 2012 e il 2013 hanno registrato, rispettivamente, 100.000 e 110.000 concorrenti. Tutt'ora il numero di iscritti ai Giochi è in continuo aumento.

Leggi tutto...

L'ORCHESTRA DELL'IC3 PRIMA CLASSIFICATA

attestato occhioDomenica 5 Maggio l’Orchestra dell’I.C.3 di Renazzo ha partecipato al concerto di premiazione del Concorso Internazionale di musica “Un Po di Note” organizzato dal Centro Veneto Esperienze Musicali di Occhiobello (Rovigo).
Giunto quest’anno alla 19° edizione, il concorso è diventato un importante appuntamento e occasione di confronto per giovani musicisti.
Il progetto “Orchestra”, seguito dal Prof. Alessandro Russo, nasce ad Ottobre del 2018 come attività di potenziamento della Scuola Secondaria di 1° grado, in collaborazione con il Laboratorio Musicale, presente nell’I.C. già da diversi anni.
La neonata orchestra conta circa 25 elementi, con un’età compresa tra i 10 e i 17 anni, ed ha permesso ai ragazzi di avvicinarsi alla musica d’insieme ognuno secondo il proprio talento.
Domenica 31 Marzo l’Orchestra ha partecipato alle audizioni del concorso eseguendo la colonna sonora del film “Il buono, il brutto e il cattivo” di Ennio Morricone, conseguendo la votazione di 99 centesimi e risultando prima nella sua categoria.
Un debutto emozionante e una grandissima soddisfazione per i ragazzi, che hanno ricevuto fragorosi applausi dalla commissione e dal pubblico. A loro vanno i complimenti per l’impegno e la passione...e un grazie particolare ai genitori e al loro preziosissimo aiuto!
 
Sabato 1 Giugno alle ore 20 presso l’Aula Magna della Scuola Secondaria di 1°grado di Renazzo l'orchestra si esibirà ancora una volta: SIETE TUTTI INVITATI! Il concerto si inserisce in un ampio programma di saggi di fine anno del Laboratorio Musicale e progetti di potenziamento dell’I.C3, che nei giorni di venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno vedrà coinvolti più di 100 allievi per un bellissimo weekend in musica:                                                                                                   
                                                                                          VI ASPETTIAMO!
 
foto orchestra occhio 2
                                                                                                                       
                                            

Area privata

Registrazione consentita solo al personale DOCENTE e ATA.

Numeri utili

Immagineok
user-home go-top-4
Il sito www.ic3renazzo.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.